venerdì 2 dicembre 2011

Che malinconia.....

Con l'arrivo delle festività mi aumenta la tristezza
vedo la gente felice che corre per gli acquisti di Natale
ed io mi chiedo perchè devo essere così triste?
Non mi manca nulla ho una famiglia stupenda ,due figli che amo più
della mia vita ed un marito fantastico è la mia aria il mio sole,un tetto sotto cui dormire ,un lavoro...ed allora cosa c'è che non va?????
Sarò ripetitiva ma non faccio altro che pensare ai miei genitori mi mancano
esageratamente ,li penso ogni giorno ogni minuto ogni istante
e le lacrime quasi non scendono più perchè le sto terminando.
Ringrazio il nostro Signore che mi ha dato tutto ,ma una domanda gliela devo fare :
ma perchè mi hai tolto loro?????cosi troppo presto? avevo ed ho ancora bisogno di loro!!!!Spero che quando sarà il momento in cui dovrò lasciare questa vita loro
ci saranno ad aspettarmi .
Scusatemi care amiche per questo mio sfogo ma non ce la facevo più dovevo
dirlo a qualcuno ....

7 commenti:

  1. Ciao Claudia,
    non so se ti puo' consolare ma il Natale porta anche a me tristezza, e non mi manca nulla.
    Ho anche i genitori, lontani ma ci sono.....e volevo solo darti un abbraccio , virtuale, ma fortissimo per dirti che i tuoi genitori sono li vicino a te, non puoi toccarli, non puoi sentirli ma sono li' ...ti proteggono e ti abbracciano. Non devi mai dimenticarli, ma non puoi essere triste e farlo vedere a tuo marito e ai tuoi figli, loro hanno bisogno di te, del tuo sorriso, della tua serenita'.....percio' reagisci, tanto la tua mamma e il tuo papa' sono sempre con te.
    Un bacione grosso grosso

    RispondiElimina
  2. Come ti capisco cara Claudia,sapessi quanta nostalgia ho anch'io di loro.Ma io sono stata fortunato ho potuto averli e coccolarmeli per più tempo di te,ma mi mancano immensamente .
    Pensa a loro con il sorriso sulle labbra e non con le lacrime agli occhi,loro ti vedono e soffrono per te mentre se sorridi sorridono anche loro.
    Un abbraccio fortissimo
    Pinuccia

    RispondiElimina
  3. I tuoi genitori non ti hanno mai lasciata e non ti lasceranno mai, vivono in te, con te, perchè tu sei la loro vita, sei parte di loro, e sei il loro futuro... e ti parlo da mamma. Perciò basta tristezza! Godi delle gioie della vita per te e per loro, ama i tuoi figli come ti hanno amata loro, gusta ogni momento, ogni istante e lo farai anche per loro. Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  4. ciao claudia scusami ma davvero pensi che Dio si così crudele da toglierti i tuoi genitori? è normalissimo che ti manchino e non è colpa di Dio se non ci sono più ....Dio è un dio di Amore e non toglierebbe nulla a nessuno tantomeno con la morte che non ha creato lui ...... ti sono vicina un abbraccio forte !!! marina

    RispondiElimina
  5. Ciao Cla, ti capisco benissimo. Da quando ho perso mio fratello non è più stato lo stesso Natale. Ero così piccola che quando ci penso mi manca ancora di più... Ti mando un grande abbraccio, spero ti dia un pochino di calore! Tullia

    RispondiElimina
  6. Grazie di cuore a tutte voi care amiche per i vostri pensieri e consigli ne farò tesoro...
    Marina : non ce l'ho con il nostro Signore ci mancherebbe ,lo so è un passaggio della vita ma solo mi chiedo il perchè se li è chiamati a se così presto....

    RispondiElimina
  7. Claudia,
    le tue lacrime sono giustificate, io ho ancora i miei genitori, ma in occasione della morte precoce di un mio zio giovane... di fronte alla nostra disperazione il sacerdote ha detto pressapoco: "... non piangete perchè il vostro caro, vi è stato portato via, ma rallegratevi per avere avuto la fortuna di averlo presente nella vostra vita!". Indubbiamente tu avrai sempre bisogno dei tuoi genitori, ma sono con te, nel tuo cuore, nella tua vita, sono sicura che quando tu chiedi loro aiuto... qualcosa accade! Sono con te quando sorridi ai tuoi figli, quando abbracci tuo marito, quando piangi, quando sei triste, sei la loro bambina e lo sarai per sempre!
    Semplicemente ora sono i tuoi Angeli!
    Un grande abbraccio
    Rosita

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali